Filosofia

Filosofia Progettuale

Architettura Strutturale rappresenta l’unione di due mondi spesso considerati in contrapposizione.

L’architettura è l’arte di cogliere dal mondo delle idee e delle sensazioni i concetti da portare al mondo reale. L’ingegneria è l’arte di portare il mondo reale ad incontrare il mondo delle idee. Da questo incontro nasce il nostro approccio progettuale che mette l’uomo al centro, come soggetto capace di rendere ideale la materia e materiali le idee.

Per rendere possibile l’unione di idea e materia occorrono fantasia, scienza e coscienza.
Il team di progettisti di Architettura Strutturale fa propri quotidianamente questi tre ambiti confrontandosi con svariati temi architettonici che vanno dall’edilizia civile alle grandi opere pubbliche.
La nostra formazione viene costantemente aggiornata mediante la frequentazione di corsi e convegni.


La qualità della progettazione fornita dal nostro studio assolve due importanti funzioni:

  • offrire la massima sicurezza in termini di salvaguardia della vita umana e di comfort degli utilizzatori delle opere da noi progettate;
  • garantire un elevato livello di ottimizzazione strutturale che consente di raggiungere i livelli di sicurezza richiesti dalle normative con il minimo costo di costruzione.

Sicurezza Strutturale


L’ambito è quello della definizione degli obiettivi di sicurezza, ai quali puntare nella progettazione di un  nuovo edificio, o con cui confrontarsi quando si verifica la vulnerabilità di un edificio esistente.

I codici normativi, che attuano i criteri di sicurezza definiti a livello internazionale, stabiliscono quali scelte progettuali, legate alle sollecitazioni ed alle resistenze dei materiali, occorre adottare per ottenere una determinata affidabilità  strutturale.

 

Ottimizzazione Strutturale

La conoscenza dell’intero apparato delle verifiche strutturali consente il raggiungimento dei livelli di sicurezza richiesti, ottimizzando al massimo i materiali utilizzati nonché la spesa per la realizzazione dell’opera nel suo complesso.

L’ottimizzazione strutturale è mirata a diminuire il costo dell’opera, attraverso una progettazione accurata.

Il processo costruttivo può infine essere ottimizzato mediante una scrupolosa Direzione Lavori ed una competente e coscienziosa realizzazione da parte delle imprese coinvolte.